Il miglioramento inizia e finisce nel GEMBA… non dalla/sulla scrivania

Il miglioramento inizia e finisce nel GEMBA

 “Il miglioramento inizia e finisce nel GEMBA… non dalla/sulla scrivania …”

molti lo praticano, vi “camminano” dentro, … ma non tutti riescono a coglierne “l’essenza” …

Il “Gemba Kaizen” deriva dalla parola giapponese “gemba, o genchi gembutsu “ (a volte tradotto con genba) che significa posto di lavoro: il luogo dove avvengono le cose (associato al “ gembutsu” che identifica gli oggetti di uso comune nel gemba: macchinari, strumentazione, attrezzature, ecc.). Kaizen vuol dire cambiamento, in meglio.

Andare nel GEMBA significa calarsi nel vivo dell’azione, dove il Valore si concretizza. In tutti gli alti “luoghi” …, il Valore è stato solo pensato e progettato …

Solo nel GEMBA È POSSIBILE “VEDERE” IL VALORE.

Il GEMBA è il luogo dove avvengono i “fatti”:

I dati sono ovviamente importanti … ma ho posto la massima enfasi sui fatti” -Taiichi Ohno.

IL GEMBA È IL TEMPIO DEL VALORE”, il luogo dove prende corpo il VALORE del prodotto/servizio. Come tale, bisogna averne “cura”, “sapendolo osservare”, comprendendolo e ponendosi verso le Persone con grande “Rispetto”.

Mostrare Rispetto per le Persone, significa che ogni problema evidenziato risulta legittimo, e pertanto deve essere preso sul serio e valutato, senza sminuirlo e senza preconcetti.

Formidabile sintesi è la famosa frase del Presidente di Toyota Fujio Cho:

Va a vedere, chiedi perché, mostra rispetto”

Il Rispetto delle Persone, richiede

  • Fidarsi delle Persone
  • Sviluppare le Persone
  • Sfidare le Persone …

Se rispettiamo le Persone perché siamo convinti che sia la cosa giusta da fare, perché è buon senso, allora accade che LA GESTIONE VIRTUOSA DEL BUSINESS è solo una naturale, inevitabile e virtuosa conseguenza (effetto).

Lapidario principio del Kaizen:

LE ENERGIE PARTONO SEMPRE DAL BASSO

e per questo, richiede un grande Rispetto per le Persone

… “I SUCCESSI AVVENGONO IN TEAM” …

LA LEAN, ANCOR MEGLIO IL TOYOTA-WAY, È ESSENZIALMENTE “OSSERVAZIONE PROFONDA (CONSAPEVOLE)” DEI PROCESSI.

Si potrebbe quindi affermare:

IL GEMBA È L’ARTE DELL’OSSERVAZIONE DEL LUOGO DI LAVORO.

L’arte di saper scoprire quello che il processo non ci ha ancorasvelato” … al fine di massimizzarne al suo interno, il suo VALORE, per il Cliente e per l’Organizzazione tutta.

Quesiti significativi, per chi voglia “camminare” nel Gemba, possono essere: Cosa va osservato?Come?

Se vuoi avere maggiori informazioni o approfondire questi contenuti

contattaci
Claudio-Panzera-252x169

Claudio Panzera

Svolge attività di consulenza e formazione nei Sistemi, Processi, e Progetti di Cambiamento Organizzativo e si occupa di Supply Chain, Produzione, Logistica, Acquisti, Approvvigionamenti, Contabilità Industriale, Qualità (Progettazione e implementazione modelli di certificazione 9001), Check-up aziendali di Sistema, Sistemi Integrati (Q/S). Ha svolto attività di Project Leader (interventi di miglioramento organizzativo); progettato e implementato sistemi di gestione di contabilità industriale (CdC,  ABC – Activity BasedCosting) in aziende manifatturiere; effettuato diversi check in area produzione; reingegnerizzato il layout interno dei reparti produttivi per aziende manifatturiere.