Giovattiva

Finanziatore
Progetto approvato con Decreto n. 1671 del 11 Novembre 2010 nell’ambito del Bando di cui alla Delibera della Giunta Regionale della Regione del Veneto n. 2030 del 23 luglio 2010 – Azione C finanziata con risorse regionali, capitolo 72040.

Partner
Oltre a Kairos S.p.A., Lead Partner
Advertendo S.r.l. (IT)

Descrizione
Scopo del progetto era l’accompagnamento complessivo e la messa in valore dell’insieme delle azioni innovative per giovani di cui alla Direttiva contenuta nella Delibera della Giunta Regionale della Regione del Veneto n. 2030 del 23 luglio 2010.

Obiettivo generale della Direttiva era quello di mettere a punto uno strumento che implementi in modo strategico nuove sinergie tra mondo della scuola, della formazione e dell’impresa per arrivare a costruire un modello completo e integrato.

L’obiettivo specifico era quello di sostenere le idee imprenditoriali di giovani particolarmente interessanti per originalità e grado di innovatività che possono nascere anche grazie ai percorsi didattici co-progettati con le imprese mirando a stimolare negli studenti un modo di pensare creativo, innovativo e imprenditoriale, coerentemente a quanto sancito nel piano strategico “Europa 2020” adottato dalla Commissione Europea per dare nuovo slancio all’istruzione e alla formazione professionale.

La Direttiva integra in un unico strumento due assi del Programma Operativo Regionale Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione del Fondo Sociale Europeo: il primo è l’asse III che raccoglie misure finalizzate all’inclusione sociale, il secondo è l’asse II finalizzato alla promozione dell’occupabilità.

L’iniziativa, infatti, si articola in due azioni distinte sulla base dei risultati attesi e dei destinatari finali individuati. La prima azione (A) ha finanziato progetti articolati di studio, ricerca e sviluppo a cui hanno avuto accesso giovani soggetti al diritto-dovere all’istruzione-formazione. La seconda (B) è stata dedicata ai percorsi organizzati in stretta collaborazione con i partner aziendali, finalizzati a promuovere e a supportare l’imprenditorialità giovanile. A questa seconda tipologia di intervento hanno preso parte i migliori allievi partecipanti ai percorsi di cui all’Azione A assieme a giovani disoccupati in possesso di diploma.

Coerentemente con le priorità dell’intervento regionale, il progetto ha pertanto avuto i seguenti obiettivi operativi:

1. creare una rete informativa per facilitare lo scambio progettuale e delle best practices tra diversi soggetti attuatori;

2. assistere i soggetti attuatori nell’individuazione delle manifestazioni di settore e organizzazione degli eventi;

3. produrre un’immagine coordinata dell’iniziativa con opportune personalizzazioni a seconda del settore produttivo/tipologia di evento prescelto;

4. prevedere una narrazione dell’iniziativa attraverso il video ed una sua diffusione attraverso il web;

5. consentire di creare le necessarie sinergie con le altre iniziative;

6. monitorare le azioni in itinere ed ex post a livello quali-quantitativo;

7. fornire l’assistenza necessaria per consentire il corretto funzionamento della cabina di regia;

8. programmazione, gestione e realizzazione di un evento finale (convegno/seminario) per la presentazione dei risultati complessivi delle azioni di cui al presente avviso.

Periodo di implementazione
Avvio: 14/01/2011 – Chiusura: 24/11/2012 (23 mesi)

http://www.giovattiva.it/ (sito web del progetto)

Esperti correlati: Liguoro, Paxia, Candotto, Masato, Tosello, Ciardiello